“Non c’è un modo sbagliato di essere donna”: lo spot del deodorante mostra l’angoscia di una trans nel bagno pubblico

Pubblicato: Aggiornato:
Lo spot è quello di un deodorante ma, ad essere protagonista, è una battaglia ideologica che da tempo si combatte in America. Quella dei bagni pubblici e delle persone transessuali. Negli ultimi anni si è combattuto a causa di proposte di legge controverse, come quella che nel Nord Carolina proibisce alle persone transessuali di utilizzare il bagno corrispondente al genere con cui si identificano pubblicamente. Altri stati americani hanno presentato proposte di legge simili e la battaglia si combatte anche nelle scuole.

Leave a reply